fbpx

La Mesoterapia senza aghi è oggi una realtà!

La Mesoterapia

La pelle è il meraviglioso organo che ci riveste e ci protegge. E’ un tessuto semipermeabile: permette il passaggio di alcune sostanze e ne vieta l’accesso ad altre, una vera e propria barriera selettiva. Se questo ci salva e ci protegge sotto molti punti di vista, ci crea però delle difficoltà impedendo l’assorbimento anche di sostante “buone” che possono aiutare a mantenere in equilibrio la struttura e la funzione dell’organo pelle. Ecco qui che la medicina, durante la sua evoluzione, trova la soluzione di far penetrare delle molecole” curative” attraverso un ago per oltrepassare la barriera dermo-epidermica e iniettare così ciò di cui la fisiologia di un tessuto o di un organo ha bisogno. Ma molte persone hanno davvero una vera fobia per gli aghi ed essere punti è una cosa che detestano. Così, sempre dal mondo della medicina, arriva la scoperta di una metodica che consente il passaggio di principi attivi a basso peso molecolare oltre la barriera della pelle. Si tratta di una vera e propria mesoterapia senza aghi.

Si chiama “veicolazione transdermica mediante elettroporazione”.

Mediante l’utilizzo di correnti elettriche pulsate, regolate in funzione del trattamento, si creano delle variazioni del potenziale di transmembrana che riescono ad aprire in millisecondi dei gate (elettropori) nella membrana fosfolipidica della cellula, permettendo così il passaggio di principi attivi. Quindi, un aumento momentaneo della permeabilità della cute consente la penetrazione di sostanze che non sarebbero mai riuscite ad oltrepassare la barriera dello strato corneo.

Con questa metodologia di lavoro si possono affrontare molti inestetismi nell’estetica con risultati sorprendenti, sia per il viso che per il corpo:

  • Aging
  • Rilassamento cutaneo
  • Adiposità localizzata
  • P.E.F.S. (Cellulite)
  • Discromie
  • Inestetismi della zona perioculare
  • Couperose e piccole teleangectasie

Il trattamento è completamente indolore, sicuro ed efficace fin dalle prime sedute. I cocktail di attivi che vengono veicolati sono personalizzati in base ai risultati che si vogliono ottenere. E’ importante avere la pelle ben esfoliata e pulita in modo da facilitare la veicolazione delle sostanze.

Niente più paura di punture! Oggi ci si può sottoporre ad una biostimolazione senza temere aghi, lividi e spiacevoli conseguenze, godendosi un trattamento rilassante ed efficiente che darà risultati eccellenti fin da subito.

Il miglior modo per capire quanto innovativa sia questa metodologia è certamente quello di effettuare una prima seduta. Sì, perché sarà sufficiente una sola prima prova per accertare quali risultati si potranno raggiungere in proiezione.

Da Armony Spa-ce ti aspettiamo per dimostrartelo.